Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Huawei P9 e P9 Plus, l’elegante smartphone con doppia fotocamera Leica

Design elegantemente minimalista e sottile, potente, con lo chassis in metallo o ceramica e con dual camera con ottiche Leica. Per finire in bellezza una garanzia di ben 3 anni, uno in più rispetto a quanto prevede la legge. Ecco svelati l’Huawei P9 e il P9 Plus, due smartphone frutto della collaborazione con Leica, società tedesca che ha fatto la storia della fotografia. Lo chassis è in alluminio di qualità aerospaziale con bordi a taglio di diamante. P9 - AllRisulta particolarmente accattivante la versione Ceramic White: riflette la luce con effetti cangianti che variano a seconda dell’illuminazione.

Il P9 offre uno schermo con diagonale da 5,2 pollici full hd, utilizza il SoC Kirin 955 a 64 bit da 2,5 Ghz ed ha una batteria da 3.000 mAh. Il P9 Plus è il top di gamma con lo schermo da 5,5 pollici da 401 PPI Press Touch 3D con due livelli di sensibilità e offre 18 applicazioni native 3D Touch che riconoscono la pressione esercitata con il tab come si è già visto con l’iPhone 6s. La batteria è da 3.400 mAh ed è supportata la funzione di ricarica rapida. Il primo modello, secondo Richard Yu, Ceo di Huawei Consumer Business Group, offre una autonomia che arriva a 12 ore nella visione di video, 8 ore di navigazione 4G, 20 ore di conversazione 3G e 56 ore ascoltando la musica. La batteria della versione Plus dovrebbe permettere di vedere ben 14 ore di video, navigare per 9 ore, chiacchierare per 23 ore e riprodurre 65 ore di musica. Non mancano la porta infrarossi (trasforma lo smartphone in un telecomando per tv e console), il vano per la micro SD, il connettore Usb C type e per la ricarica completa servono solo un paio di ore. La sezione radio oltre a supportare il 4G offre una tripla antenna virtuale che assicura la migliore e più veloce connettività tra rete mobile e wi-fi. La sicurezza del dispositivo è affidata alla tecnologia proprietaria Huawei di riconoscimento 3D delle impronte digitali. Interessante la sezione fotografica con due lenti Leica Summarit 27 mm asferiche con apertura F2.2, abbinare a due sensori Sony IMX286 da 12 megapixel con pixel da 1.24 nm. Uno cattura le immagini a colori mentre il secondo lavora in B/W e acquisisce tutti i dettagli dell’immagine. Questo secondo obbiettivo è proprio dedicato alle immagini più difficili che, sempre secondo Richard Yu, saranno di ineguagliabile ID design03definizione. Un’affermazione impegnativa, da provare nella realtà quotidiana. Le due fotocamere lavorano insieme e riprendono immagini con più dettagli, profondità e colori ottimizzati. La messa a fuoco è in tre modalità laser, calcolo della profondità e contrasto e l’apparecchio seleziona automaticamente quella che produce il miglior risultato in un determinato ambiente. Secondo Huawei l’insieme delle funzioni e la possibilità di utilizzare tutti i controlli manuali permette di ottenere il massimo in condizioni di scarsa luminosità perché le due camere catturano maggiore luce e più dettagli. Inoltre si può scegliere tra tre “Leica film mode”: standard, colori intensi e colori tenui che ricalcano lo stile della casa tedesca. Passando nella modalità monocromatica il P9 diventa a tutti gli effetti una camera in B/W. Per la camera frontale il sensore adottato è da 8 Megapixel con messa a fuoco automatica.

Il Huawei P9 sarà disponibile nei colori Mystic Silver e Titanium Grey da metà aprile al prezzo di € 599. Huawei P9 Plus sarà disponibile a maggio nella colorazione Quartz Grey al prezzo di € 749. Nel mirino di Huawei ci sono pesi massimo delle vendite come l’iPhone S6 plus e il Samsung S7 Edge. Resta da vedere le reazioni del pubblico e la tenuta del prezzo di vendita dopo i primi mesi di vendita oltre alle offerte dei gestori nazionali.

Oltre ai due anni di garanzia standard la multinazionale cinese offre la copertura per il terzo anno attivando l’app Hi care. Nel periodo tra il 7 e il 20 aprile i due smartphone si possono preordinare su consumer.huawei.com/it, negli store della moderna distribuzione e nei negozi degli operatori mobili. Chi effettuerà l’ordine parteciperà a un workshop sulla “street photography” con i fotografi di National Geographic o richiedere il corso su dvd di Joel Sartore di National Geographic.

Il video tutorial di P9 è disponibile al link: https://vimeo.com/161605039

Ecco le schede tecniche

P9 P9 Plus
Size Height: 145mm; Width: 70.9mm; Depth: 6.95mm; Weight: 144g Height: 152.3mm; Width: 75.3mm; Depth: 6.98mm; Weight: 162g
Display 5.2” FHD, 2.5D  glass 5.5” FHD, 2.5D glass
CPU Huawei Kirin 955  (64-bit), Octa-core (4 x 2.5 GHz A72+ 4 x 1.8 GHz A53) Huawei Kirin 955  (64-bit), Octa-core (4 x 2.5 GHz A72+ 4 x 1.8 GHz A53)
Operating System Android 6.0 Android 6.0
Emotion UI EMUI 4.1 EMUI 4.1
Memory 32GB ROM, 3GB RAM 64GB ROM, 4GB RAM 64GB ROM, 4GB RAM
Camera Rear: Dual 12MP (Monochrome & RGB) Front: 8MP Rear: Dual 12MP (Monochrome & RGB) Front: 8MP AF
Battery 3.000 mAh 3.400 mAh