Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Lo scudo di Norton protegge le connessioni wi-fi non sicure

Utilizzare delle connessioni insicure: un problema che sembra non riuscire a trovare una soluzione. Da un lato il pacchetto di giga mensili dell’operatore mobile sembra non bastare mai dall’altro c’è la necessità soprattutto quando si è in vacanza di connettersi al wi-fi del bar, del fast food, dell’hotel, a una rete aperta messa a disposizione da chissà chi. A questo punto è meglio porsi un dubbio: perché fidarsi di una connessione gratuita? Le informazioni che viaggiano quanto sono sicure? Cosa potrei rischiare facendo ecommerce come, per esempio, una operazione di routine come acquistare un biglietto del treno o un altro servizio?

Per cercare di proteggere un po’ meglio lo smartphone e il tablet Symantec, storica software house leader degli antivirus per pc, vende un prodotto ad hoc: Norton WiFi Privacy, una app per dispositivi iOS e Android. La app aiuta a proteggere i dati sensibili come i numeri della carta di credito, le informazioni per accedere all’home banking, le password memorizzate sullo smartphone e il tablet e, fanno sapere dalla società, nega l’accesso ai cyber pirati che usano le reti open per fini illeciti. Buona parte degli utilizzatori invece semplicemente non si preoccupa, non pensa alla sicurezza dei dati trasmessi oppure non è in grado di distinguere una connessione sicura da quella che mette a rischio le informazioni. Secondo i dati raccolti da Symantec quasi il 60% delle persone ritiene che con l’uso di una rete wi-fi pubblica i propri dati personali siano al sicuro. Invece si mettono a rischio i propri profili social, le credenziali per accedere alla mail e, nel 20% dei casi, gli account bancari. Di fatto si è semplicemente e inconsciamente imprudenti. Ora con WiFi Privacy si può innalzare la soglia di difesa affidandosi al suo scudo.

La app Norton WiFi Privacy è disponibile su Play Store e iTunes. Al termine del periodo di prova gratuita, la sottoscrizione annuale ha un costo di €29.99 per dispositivi iOS e €32.15 per device Android e include la protezione di un dispositivo e supporto in-app 24/7. In un prossimo futuro arriverà la soluzione per Pc, Mac e multi-device.

  • Lino |

    Ma se sono quelli di Norton che fabbricano i virus!

  Post Precedente
Post Successivo