Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Videogiochi: Msi arruola appassionati e campioni

</span></figure> Ecco gli e-sports: una finalissima disputata in una arena e seguita in streaming in tutto il mondo da migliaia di appassionati
Ecco gli e-sports: una finalissima disputata in una arena e seguita in streaming in tutto il mondo da migliaia di appassionati

Professione: gamer. È questa l’essenza di una nuova attività a misura di giovanissimi che inseguono l’obiettivo è di diventare giocatori professionisti di videogame sfruttando le proprie capacità e passioni. Msi, multinazionale taiwanese di pc e di componenti, con la campagna «Join The Dragon» è alla ricerca dei più talentuosi per supportarli con potenti notebook per il gaming nei tornei disputati nelle arene degli eSport. Si tratta di competizioni con montepremi nell’ordine delle centinaia di migliaia di dollari a cui si sommano gli sponsor personali dei campioni.
«Lo scopo di Team Dragon non è certo solo quello di apporre il nostro logo sulle magliette dei gamer, ma qualcosa di molto più ambizioso – dice Steven Yang, Country Manager di MSI Italy Notebook -. La nostra intenzione consiste nell’offrire la possibilità ai giovani di talento di realizzare i loro sogni nell’ambito degli eSports, per arrivare in futuro, magari, a competere nei più importanti tornei a livello internazionale».
Agli atleti della propria squadra Msi offre periferiche come cuffie, tastiere e mouse, le divise, il supporto per partecipare ad alcuni tornei internazionali per finire con la promozione per il proprio brand.
Per maggiori informazioni: https://it.msi.com/Landing/jointhedragon