Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

La mezzaluna portatile di Philips hue Go accende nuovi giochi di luce

Ha un design minimalista e accattivante che ricorda quello di una mezza luna, al suo interno c’è una sorgente luminosa da 6 watt a led con la capacità di creare infiniti e suggestivi effetti luminosi usando 16 milioni di colori. In più è portatile. Ecco Philips Hue Go, l’ultima nata della celebre famiglia di luci led della casa olandese. Cosa la rende particolare e diversa dai modelli del passato? Potremmo parlare della sua originale linea, non a caso è stata premiata con un iF Design Award, ma in più ci sono la portabilità resa possibile dalla batteria ricaricabile al suo interno (l’autonomia dichiarata dalla Casa è di 3 ore mentre per la ricarica servono 90 minuti), il comando integrato. Oltre alla luce calda e fredda ecco “on board” cinque effetti dinamici brevettati, ognuno con il suo mix “unico” di colori.

La lampada è inoltre compatibile con l’ecosistema di altri modelli di lampadine e luci Philips hue e le apps sviluppate da terze parti. Il che non è pocoHue Go -  facing left, with surroundings, purple perché con una semplice app per sHue Go -  facing left, with surroundings, green,BBmartphone e il bridge, optional che costa circa 50 euro ed è lo stesso già in dotazione alle lampadine hue, ci si può sbizzarrire con la fantasia. Per esempio con la app di Philips hue si può scegliere tra quattro fantasie luminose: energizzante, concentrazione, lettura o relax. Interagendo e sincronizzandola con lo smartphone è anche possibile impostare un messaggio luminoso per l’arrivo di una mail o del cambio delle previsioni meteo. Come si può intuire le possibilità offerte da queste luci smart sono infinite perché hue Go collegato con il bridge alla rete di casa può anche interagire e lanciare messaggi “a colori” con gli elettrodomestici smart. «L’illuminazione è un tema centrale dell’internet of things, dove Philips è il brand di riferimento per l’illuminazione domestica – spiega Sridhar Kumaraswamy, business leader per Philips connected home systems – . Con Philips hue Go abbiamo ampliato ulteriormente il nostro ecosistema, portando l’esperienza della luce a un livello superiore, completamente innovativo e versatile. Da oggi è possibile trasportare la luce ovunque si desideri e ottenere l’atmosfera perfetta per arricchire ogni momento o emozione, scegliendo tra un’ampia varietà di effetti per vivere il divertimento e beneficiare dei vantaggi dell’illuminazione connessa anche a casa propria».

La lampada  hue Go è semplicissima da utilizzare: si collega alla presa elettrica ed è pronta per l’uso. Nel caso poi si possegga un bridge basta connettere hue Go al bridge, scaricare l’applicazione Philips hue e configurarla. Naturalmente hue Go comunica con tutti gli altri prodotti che compongono la gamma hue, è portatile e si può utilizzare anche all’esterno ma non stagna. Il prezzo consigliato è di 99,95 euro.